Dottoressa

Francesca
Vannini

La Dott ssa Francesca Vannini, Medico Chirurgo Specialista in Ortopedia e Traumatologia presso gli Istituti Ortopedici Rizzoli e Washington, rispettivamente a Bologna e Milano, si occupa in particolare di chirurgia del piede, della caviglia, di ricostruzioni cartilaginee articolari e di traumatologia sportiva dell’arto inferiore.

Ortopedia e
traumatologia

Patologie trattate

Prenota ora la tua visita

Testimonianze

Crescini Eleonora Judo - Sempreinpiedi

Eleonora Crescini

rating-star rating-star rating-star rating-star rating-star

L’intervento ha funzionato benissimo, mi sono infatti classificata prima nella categoria 52 KG del Trofeo Città di Colombo, Genova del Circuito Federale Fijikam Grand Prix Junior di Judo. Grazie mille di tutto.

Luca Testimonianze - Sempreinpiedi

Luca

rating-star rating-star rating-star rating-star rating-star

Con stima e simpatia alla persona che mi ha dato la possibilità di tornare a fare quello che più mi piace.

Ttestimonianze pazienti dottoressa Vannini-Bologna - Sempreinpiedi

Gabriele Mancini

rating-star rating-star rating-star rating-star rating-star

Dopo anni persi per risolvere il mio problema finalmente sono arrivato all’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna dove ho avuto la fortuna di conoscere la Dottoressa Francesca Vannini che consiglio a tutti per la sua grande competenza, professionalità e disponibilità. Sono stato sottoposto ad intervento chirurgico di inchiodamento retrogrado di caviglia in data14 aprile 2014 per piede equino-varo-supinato con insensibilità del versante esterno del piede dx per esito di lesione spinale. Non finirò mai di ringraziare la Dottoressa Vannini che mi ha ridato la possibilità di camminare decentemente dopo un complesso intervento eseguito con successo.

Ttestimonianze pazienti dottoressa Vannini-Bologna - Sempreinpiedi

Daniela Rossetti

rating-star rating-star rating-star rating-star rating-star

Dopo tanti consulti e delusioni ho trovato la persona giusta; la dottoressa Francesca Vannini, che, col suo intervento, mi ha permesso di ricamminare degnamente. Certo il mio nuovo piede non sarà bello come la Pietà Rondanini, ma sicuramente è stato un capolavoro. Grazie.