Le osteocondriti dissecanti di caviglia e ginocchio sono  una necrosi asettica, di relativamente raro riscontro.

Presenta una sintomatologia varia  da lieve a gravemente invalidanti.

Una cura precoce è auspicabile, in quanto permette di evitare la progressione ad artrosi.

Nei giovanissimi il trattamento conservativo è il più indicato se il frammento è in sede e l’osso subcondrale non presenta marcata sclerosi, tuttavia può essere necessario anche un trattamento più aggressivo andando a fissare il frammento.


Stai cercando un Ortopedico a Bologna o Milano specializzato in osteocondriti dissecanti di caviglia e ginocchio? Prenota un appuntamento